Search
Monday 18 November 2019
  • :
  • :

Gli usi alternativi della birra

Ebbene si, esistono degli usi alternativi della birra che forse nemmeno immaginavi. E chi lo ha detto che la birra serve solo per allietare una serata in compagnia? Si leggono centinaia di articoli che illustrano consigli sulle birrerie della capitale, i benefici di un bel bicchiere di birra, le regole per bere responsabilmente e perfino ricette in cui la bionda è l’ingrediente principale. Ma perché nessuno analizza anche gli altri modi possibili per usare questa bevanda in modo del tutto nuovo? Ecco, quindi, che abbiamo pensato di svelarti come puoi riciclare quel goccio di birra rimasto lì all’aria per troppo tempo e che ormai ha perso il suo speciale aroma. Mettiti comodo, perchè ne scoprirai davvero delle belle.

Usi alternativi della birra: consigli ed informazioni utili

La birra è una bevanda davvero unica e che ha la capacità di riunire anche persone totalmente sconosciute. Moltissime sono le tipologie che si possono trovare, in particolar modo quando si parla di birra artigianale. Non sempre, però, è davvero obbligatorio berla tutta e siamo sicuri che, dopo aver letto questo articolo, terrai sempre una lattina di scorta per ogni evenienza. Scopriamo insieme come puoi utilizzare la tua birra preferita.

Pulizie di casa

Ebbene si, uno dei primi usi alternativi della birra riguarda proprio le pulizie della casa. Sembra, infatti, che i mobili possano davvero riprendere vita grazie ad una bella passata con la birra. Ti basterà prendere un panno umido bello strizzato, versare qualche goccia di birra e poi passare tutta la superficie del mobile di tuo interesse. Vedrai che il colore riprenderà nuovamente una sfumatura calda e lucida come se fosse avvenuta una vera e propria ristrutturazione.

La cura personale

Passiamo ora agli usi alternativi della birra che rientrano, invece, nella sfera della cura della propria persona e della bellezza. La birra, infatti, sembra essere una vera alleata per i capelli. Infatti, gli ingredienti contenuti al suo interno hanno un effetto schiarente davvero unico e del tutto naturale. Come fare? Scegli una birra chiara e lasciala un po’ sgasare in modo che non sia troppo ricca di bollicine. Cospargi tutti i capelli con la birra e poi avvolgi con un’asciugamano oppure della semplice pellicola trasparente da cucina. Lascia in posa per circa un’ora e poi passa al classico lavaggio. Dopo qualche applicazione vedrai che i tuoi capelli cominceranno davvero ad essere più chiari e più lucenti. Ma non solo questo, perché anche la pelle del tuo viso potrebbe trarre molti vantaggi da questa bevanda. Mescola insieme acqua e birra in modo da diluirla un po’ e procedi con il lavare il viso con questo preparato. Lascia, poi, in posa per circa 5 minuti prima di procedere con lavare il viso con sola acqua. La pelle risulterà più luminosa e più levigata. Provare per credere.

Il giardinaggio

Forse tutto credevi, ma non che tra gli usi alternativi della birra ci sono anche il settore del giardinaggio. Ebbene si, anche le tue piante possono trarre un grande vantaggio dalla tua amata bionda. Aggiungere un po’ di lievito di birra nel terreno aiuta le piante a crescere molto più sane e forti. Inoltre, mettere delle piccole ciotole con un po’ di birra all’interno ti eviterà moltissime punture di insetto. Infatti, zanzare ed api sono molto attratte dallo zucchero presente all’interno della birra e quindi lasceranno stare te ed i tuoi amici che magari vi state godendo una bella serata in compagnia all’aperto. Come vedi la birra non è fatta solamente per essere bevuta o per fare qualche ricetta dal sapore diverso. Molto spesso abbiamo delle vere risorse naturali davanti a noi e nemmeno ce ne rendiamo conto.