Search
Saturday 24 August 2019
  • :
  • :

Alcune cose trascurate quando si cambiano i freni

La sostituzione delle pastiglie o dei dischi dei freni dell’autovettura può essere considerata un lavoro semplice per gli appassionati. Tuttavia, per quanto sia semplice, è anche abbastanza facile trascurare alcuni punti chiave che potrebbero altrimenti ostacolare le prestazioni del sistema. Ecco alcune cose trascurate quando si cambia il freno. Tienili a mente per non compromettere le prestazioni, sensibilità e affidabilità dei freni migliori che puoi trovare su Pezzidiricambio24.it.

Pulire il mozzo del motore

Molte persone tendono a tralasciare questo passaggio quando cambiano i loro rotori. Più spesso, durante la vita di un rotore, la ruggine inizia a formarsi sulla faccia del mozzo dove si trova il rotore. Questa ruggine è tipica e prevista ma si sviluppa attorno alle caratteristiche superficiali del rotore.

Se il nuovo motore viene semplicemente installato in posizione senza rimuovere questa ruggine, esso non si posizionerà completamente a filo con il mozzo. Una guida veloce lungo la strada rivelerebbe una vibrazione quando si azionavano i freni e la maggior parte delle persone lo attribuiva a rotori deformati. La verità è che la ruggine e i detriti sulla superficie del mozzo interferiscono con il funzionamento del sistema frenante.

Per evitare ciò, utilizzare della carta vetrata, una spazzola metallica o della lana d’acciaio per pulire la superficie del mozzo del motore

Ispezionare i fili

Le filettature sulle ruote e sui dadi (o sui bulloni delle ruote e sui mozzi), come qualsiasi altro dispositivo meccanico, sono esposte all’usura. Ogni volta che si svita un prigioniero o un bullone, assicurarsi di controllare i fili per assicurarsi che non si sia verificata alcuna filettatura incrociata e che i fili siano in buone condizioni.

Assicurarsi che i perni o i bulloni possano essere allentati e serrati a mano con relativa facilità. Se si riscontra una resistenza significativa, è probabile che i fili siano stati danneggiati e potrebbe essere necessario sostituirli. Se tutto sembra a posto, pulisci i fili con una spazzola a setole per rimuovere eventuali detriti visibili. Non utilizzare composti antigrippanti o materiale abrasivo per la pulizia poiché ciò potrebbe interferire con le prestazioni di fissaggio e la geometria del filo.

Controllare il sistema ABS

Al giorno d’oggi, praticamente tutte le auto là fuori hanno sistemi ABS. Dato che il sistema ABS funziona sulla base di un sensore che legge le impronte nel rotore, è importante assicurarsi che il sensore ABS sia pulito e in grado di leggere il rotore. Durante l’utilizzo del veicolo, i sensori ABS vengono esposti a polvere e detriti. Nel tempo, la sporcizia si accumula sul sensore e potrebbe finire per impedire la piena funzionalità del sistema ABS. È importante controllare il sensore e assicurarsi che non sia ostruito. Se sembra sporco, pulirlo con un detergente per freni.

Il liquido dei freni è parte integrante del sistema frenante idraulico, ma molte persone dimenticano di controllarlo o sostituirlo. Alcuni produttori stabiliranno programmi per la sostituzione del liquido dei freni basati sulla distanza percorsa o sul tempo. Tuttavia, è sempre buona norma tenerlo d’occhio ogni volta che si cambiano i componenti del freno.