Search
Monday 18 November 2019
  • :
  • :

Sito internet e blog: caratteristiche e differenze

Sito internet e blog. Due parole che sembrano voler identificare la stessa identica cosa ma che in realtà hanno delle differenze non da poco. Per chi non è del settore poco cambia se quello che si sta visitando è un classico sito internet od, invece, un blog. Chi, invece, ha l’occhio esperto e delle conoscenze di base ben ponderate, è ben consapevole come possa in realtà cambiare radicalmente tutto. Negli ultimi tempi si ha sempre una maggiore attenzione su tutto quello che concerne il mondo del web. D’altronde si è ben compreso come esso possa essere una vera miniera d’oro sotto moltissimi aspetti. Ecco, quindi, che ogni singolo giorno si vedono compare nuovi siti e nuovi blog. Se anche a te sta passando per la testa di aprire una tua attività online, la prima cosa che ti devi chiedere è: voglio aprire un sito internet o voglio aprire un blog? Le cose da sapere a riguardo sono davvero moltissime: dalla semplice strutturazione del menù e dei diversi contenuti, alla più complicata comprensione delle diverse regole per spiccare in mezzo ai concorrenti. Per questo motivo l’ordine è uno solo: leggi come guadagnare con un sito internet e poi datti da fare. Insomma, se davvero vuoi creare il tuo lavoro online devi rimboccarti le maniche e fare attenzione a moltissimi particolari.

Sito internet e blog: tutto quello che c’è da sapere

Ormai hai deciso: vuoi fare del mondo di internet il palcoscenico della tua attività lavorativa. Prima di tutti complimenti per il tuo coraggio e per la tua determinazione, ma sappi che la concorrenza è davvero ad altissimi livelli. Determinazione, studio e passione sono le parole d’ordine in questo tipo di lavoro e se credi di averne a sufficienza allora, probabilmente, hai le carte in regola per provarci. Abbiamo pensato di darti un aiuto per decidere qual è il modo migliore per iniziare a seconda dei tuoi obiettivi e necessità. In linea di massima hai due grandi vie che puoi percorrere: quella del sito internet o quella del blog. Cominciamo ad esaminare l’argomento punto per punto.

Sito internet: cos’è ed a cosa serve

Il sito internet è una sorta di vetrina online della tua attività e delle tue competenze. Potremo definirlo come la modalità più classica e professionale in quanto ha, solitamente, un aspetto molto più elegante e ben organizzato. Vi sono, infatti, delle pagine statiche come le famose “Chi siamo”, “Contatti”, “I nostri servizi”, ecc. Quasi nella totalità dei casi, poi, vi sono anche delle landing page, ovvero pagine volte a trasformare dei semplici utenti in veri e propri clienti. È chiaro che lo scopo di un sito internet è quello di creare un guadagno dalla vendita di prodotti e servizi. Questo lo rende quindi perfetto per ogni azienda ed attività che abbia questo tipo di obiettivo.

Blog: cos’è ed a cosa serve

Passiamo ora a scoprire il blog. Il blog è una specie di diario online dove ogni giorno, o comunque con una scadenza temporale piuttosto assidua, vi sono nuovi contenuti dal carattere anche piuttosto personale. In questo caso, la home presenta i diversi articoli posti in ordine cronologico e non è, quindi, statica. A cosa serve un blog? Solitamente si comincia più che altro per una necessità espressiva. Poi, con il tempo, può anche trasformarsi in un vero e proprio lavoro. Tutto dipende dall’interazione che si va a creare. Infatti, un blog permette di commentare ed interagire anche ai diversi utenti.

Sito internet e blog: quale scegliere?

È davvero difficile dire quale sia la migliore scelta tra un sito internet ed un blog perché tutto dipende dalle tue reali necessità. Se la tua esigenza è quella di far conoscere la tua azienda e non hai tempo e voglia di aggiornare costantemente questa vetrina online, allora opta senza dubbio per il classico sito internet. Se, al contrario, il tuo desiderio è quello di esprimerti e di creare un vero legame con chi ti legge, ecco che il blog è quello che fa per te. Sappi, comunque, che nel campo del lavoro online la pazienza è fondamentale. Questo non è un lavoro che dà i suoi frutti dopo qualche giorno. Serve tempo e costanza e poi avrai delle grandi soddisfazioni.