Search
Monday 18 November 2019
  • :
  • :

Cosmetici in Farmacia: sono davvero migliori?

Cosmetici in Farmacia – Sfatiamo qualche mito

E’ vero che i cosmetici venduti in farmacia sono migliori di quelli disponibili in altri canali di distribuzione?

Entri per l’antibiotico e poi compri anche la crema viso e lo shampoo rinforzante, convinta che siano più efficaci di quelli della profumeria.

“Buongiorno dottore, cosa mi consiglia per questa brutta ruga che mi sta spuntando sul viso?”

Cosmetici in farmacia e quota di mercato

Forse l’approccio non è proprio cosi’, ma è probabile che anche tu sia entrata di recente in una farmacia o in una parafarmacia per chiedere un cosmetico. Questo canale di vendita copre infatti ormai il 18,2% del totale dei prodotti per l’igiene e la cura personali.

La domanda a questo punto è: ma i cosmetici venduti in farmacia sono migliori di quelli che si trovano in altri negozi?

Cosmetici in Farmacia – Caratteristiche a Confronto

Per lo più hanno le stesse caratteristiche di quelli che trovi in profumeria, magari qui puoi contare sul consiglio del farmacista, ma spesso in un Centro Estetico trovi delle professioniste molto preparate e prodotti assolutamente validi.

Scopri allora cosa puoi aspettarti.

I cosmetici sono cosmetici.

La legge parla chiaro: i cosmetici servono a pulire, profumare, modificare l’aspetto, correggere odori, proteggere, mantenere in buono stato la superficie del corpo, i denti o la mucosa su cui sono applicati. Sono diversi dai prodotti che curano o prevengono le malattie e che non possono rientrare nella categoria cosmetici.

A livello normativo, nulla distingue creme e sieri venduti in farmacia da quelli che trovi in altri canali di vendita.

I prezzi dei cosmetici in farmacia sono più convenienti?

In farmacia puoi trovare tutti i range di prezzo, anche se qui ci si aspetta un prezzo leggermente più alto rispetto al supermercato, ma lo si accetta perché prevale la sensazione di avere il vantaggio di acquistare in un punto vendita che “garantisce” la qualità.

La stessa cosa vale per i prodotti che si acquistano presso la propria estetista, anche in questo caso il prezzo maggiore è accettato e giustificato dalla qualità e dalla professionalità dei prodotti.

Scopri i Cosmeceutici

Anche se il nome evoca l’idea di un’unione tra un cosmetico e un farmaco, non si vendono solo in farmacia. Per la legge, questo “ibrido” non esiste, ma si definiscono così i prodotti che, pur non avendo un effetto curativo, sono più attivi dei normali cosmetici perché usano, per esempio, le nanotecnologie per far penetrare più in profondità i principi, o usano questi ultimi alla massima concentrazione autorizzata.

Gli addetti alla vendita dei cosmetici in farmacia sono più preparati?

I farmacisti hanno una preparazione universitaria, ma non è detto che a tutti interessi approfondire le tematiche cosmetiche. A fronte di alcuni professionisti che elaborano prodotti per i loro clienti, altri possono affidarsi a commesse che, in alcuni casi, seguono corsi di aggiornamento organizzati dalle aziende.

Rispetto alla farmacia o al supermercato, sicuramente rivolgendosi presso un Centro estetico per acquistare i prodotti cosmetici e cosmeceutici, la preparazione del personale è piuttosto approfondita.