Search
Wednesday 24 July 2019
  • :
  • :

Parchi di Roma, dove distendersi e rilassarsi

Desiderate rilassarvi in uno dei parchi della città di Roma? Con un libro o con i vostri bambini? La nostra capitale offre ai suoi cittadini e ai turisti che la visitano in migliaia tutti gli anni, la possibilità di ritirarsi dalla confusione metropolitana e trovare alcune ore di distensione e relax nel bel mezzo della natura. Grandi parchi e una folta vegetazione popolano i diversi quartieri di Roma. Scopriamone alcuni.

Quello di Villa Borghese è il parco cittadino più famoso di Roma. Il Gianicolo è un colle verde ed abitato che si trova nella parte centro occidentale della città di Roma. Il parco del Pincio a Roma è una zona verde progettata e realizzata all’inizio dell’Ottocento dove prima c’erano alcune antiche ville aristocratiche. Il Bioparco di Roma è uno dei parchi più grandi della città, nonché uno dei più antichi giardini zoologici di tutta Europa. Villa Doria Pamphilj è la villa più grande tra quelle romane, presenta ampispazi verdi, boschi con magnifiche fontane, e bellissimi punti dove riposarsi. Il Parco della Caffarella nel quartiere Appio è una grande vallata con ampi spazi, verde e attività ludico-ricreative. Villa Sciarra è una piccola villa che nel passato è stata testimone della resistenza della Repubblica Romana. Fino al 1928 la villa è stata sotto la proprietà di una coppia di americani e successivamente donata al Comune. Monte Mario offre una delle più incantevoli viste su tutta Roma. Villa Celimontana con il suo meraviglioso parco è sempre pronta ad offrire al turista stanco, ed al romano che vuole sfuggire dalla routine quotidiana, posti molto indicati per delle piacevoli soste. Villa Celimontana è a poca distanza dal Colosseo e dall’area archeologica del Palatino. Villa Ada presenta invece aree di diverse epoche, ed occupa una vasta zona verde, con boschi e giardini che seguono lo stile dei giardini inglesi. La Villa Glori si trova ai confine del quartiere Parioli, l’ingresso è tramite il Piazzale della Rimembranza, dove si scontrarono l’esercito garibaldino con l’esercito pontificio nel 1867. Vicino alla Villa potete raggiungere l’Auditorium Parco della Musica.