Search
Sunday 5 July 2020
  • :
  • :

Netflix il re dello streaming

Nell’ultimo decennio la tecnologia ed Internet in particolare hanno avuto un grande miglioramento e diffusione in tutto il mondo. Ciò ha di conseguenza rivoluzionato anche il modo di vedere film e serie TV. Se prima, infatti, si acquistavano DVD nei vari blockbuster, si sottoscrivevano abbonamenti con Sky, Mediaset Premium ecc., ora la maggior parte delle persone li guarda tutti in streaming.
Con questo specifico termine si intende la visione di contenuti multimediali grazie ad Internet, su determinati siti o piattaforme. Sono tantissime le piattaforme che offrono questi servizi, ma sicuramente quella più diffusa e che ha avuto maggiore successo negli ultimi anni è Netflix.

Il successo di Netflix

Netflix è una società nata negli Stati Uniti nel lontano 1997 con lo scopo di attività di noleggio di DVD. Soltanto nel 2013, grazie alla distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti d’intrattenimento a pagamento, ha riscontrato un grande successo e fama in tutto il mondo, arrivando dopo diversi anni a possedere ben 150 miliardi di capitale e ben 125 milioni di utenti abbonati.
Il merito di questo successo è dovuto non solo allo sviluppo e miglioramento della rete Internet in generale, ma anche a strategie efficaci e ben ponderate dell’azienda. Nello specifico:

  • il sapersi adattare continuamente alle esigenze dei clienti, in base all’evoluzione delle richieste del pubblico;
  • una piattaforma molto facile ed intuitiva, utilizzabile ormai su qualsiasi dispositivo dotato di connessione Internet, compresi gli smartphone;
  • Un catalogo ricco e sempre aggiornato, non solo di serie TV come inizialmente si pensava, ma anche di film, cartoni animati e documentari;
  • Disponibilità allargata in tutto il mondo, tranne in Cina, Corea del Nord e Siria a causa delle loro politiche, ed un supporto e interfaccia utente in ben 23 lingue diverse;
  • Dei prezzi di abbonamento molto vantaggiosi, che permettono anche l’utilizzo con quattro schermi diversi contemporaneamente e in risoluzione Full HD+, ottimo per famiglie numerose;
  • la scelta non solo di ricaricare sulla piattaforma film e serie TV già esistenti e di altre emittenti esterne, ma anche di diventare una vera e propria società cinematografica, progettando serie TV e film propri.

Le serie prodotte da Netflix più viste al mondo

Come abbiamo affermato in precedenza, la società statunitense ha conquistato ancora più bacino d’utenza producendo personalmente serie TV con trame originali, innovative e ben fatte in generale, grazie anche al budget messo a disposizione.
Scopriamo quali sono alcune tra queste che più hanno riscontrato successo nel mondo.

  • La Casa di carta è una serie TV spagnola che, dopo il grande successo avuto in Europa e non solo, è stata acquistata da Netflix, che ha rilasciato una terza e quarta stagione (che arriverà a breve). La trama consiste in un gruppo di ragazzi, guidati da una persona chiamata “Il Professore”, che tenta di rapinare la difficile e blindatissima Zecca di Stato Spagnola, dove vengono prodotti materialmente i soldi.
  • Stranger Things è una delle serie TV più amate ed apprezzate al mondo, con distribuzione esclusiva Netflix. Ambientata nel 1980, questa serie del genere fantascienza/horror tratta di ragazzini alle prese con terribili mostri provenienti da un misterioso posto, “il Sottosopra”.
  • Elite è una serie spagnola ideata dopo il successo avuto della Casa di Carta, scegliendo appunto di chiamare molti attori di quella serie. Le vicende sono ambientate in un istituto scolastico, sconvolto dalla morte di una giovane studentessa e di cui si cerca il colpevole, tra numerosi inganni ed incastri.
  • Narcos è una serie TV progettata in esclusiva per Netflix e tratta le vicende del famoso narcotrafficante colombiano Pablo Escobar, che ha fatto dilagare lo spaccio di cocaina in tutti gli Stati Uniti negli anni Ottanta.