Search
Monday 19 April 2021
  • :
  • :

Idee per partecipazioni eleganti

partecipazioni di matrimonio elegantiL’organizzazione di un matrimonio richiede molto tempo e dedizione. I dettagli a cui pensare sono moltissimi e a volte può sembrare che tutte le decisioni da prendere siano fin troppe. Uno degli elementi chiave per la buona riuscita di un matrimonio è rappresentato dalle partecipazioni, che vengono spesso sottovalutate ma che sono, in realtà, assolutamente fondamentali.
Le partecipazioni sono infatti il biglietto da visita dell’intera cerimonia. Chi riceve la partecipazione, anche se solo a livello istintivo, percepisce chiaramente lo spirito del matrimonio e si comporterà di conseguenza. Se si opta per una cerimonia informale lo si deve comprendere chiaramente dalla partecipazione, mentre se si sceglie di fare una cerimonia elegante, le partecipazioni dovranno necessariamente rispecchiare questa qualità.

Le offerte per le partecipazioni eleganti sono moltissime e decidere come farle può sembrare un’ardua impresa, tuttavia non mancano certo le idee e gli spunti per costruire le partecipazioni perfette per il vostro matrimonio.
Il primo elemento da decidere è il colore. Se si opta per delle partecipazioni eleganti, sono assolutamente da evitare i colori brillanti. La scelta migliore e più immediata deve necessariamente ricadere sul bianco, che richiama il candore e la purezza dell’abito. Se non si vuole rinunciare al colore è meglio optare per colori neutri o caldi, quindi tendenti al giallo o all’ocra. Al limite anche colori pastello possono sortire l’effetto desiderato, ma vanno utilizzati con attenzione e sobrietà, altrimenti rischiano di portare all’effetto opposto.

Anche la scelta del cartoncino è essenziale. Per ottenere un effetto elegante sono assolutamente da evitare quelli con effetto lucido, che rischiano di apparire dozzinali. Un cartoncino con finitura opaca o addirittura leggermente ruvida è l’ideale per dare un tocco di classe alla partecipazione, che appare anche più “personale”.
Il font delle scritte è poi la scelta successiva. Per avere delle partecipazioni eleganti è essenziale scegliere un font e un carattere che rispecchi pienamente lo spirito della partecipazione. Vanno benissimo caratteri articolati e dalle linee morbide, ma senza esagerare, altrimenti si cade nell’errore purtroppo molto comune di confondere l’eleganza con uno stile onirico e sognante, fin troppo principesco. La sobrietà e la classe devono essere le linee guida per ogni scelta che si fa con le partecipazioni.

Una tecnica molto in voga negli ultimi anni per fare delle partecipazioni eleganti è quella dell‘utilizzo combinato di diversi materiali. In particolare l’inserto di stoffe, pizzo o raso può dare un tocco di originalità e colore senza tuttavia risultare scontato o dozzinale. Molto affascinante è la costruzione delle partecipazioni utilizzando un cartoncino semplice in una busta senza decorazioni o fronzoli, chiusa con un nastrino di raso colorato.

Per una partecipazione elegante la scelta del colore del nastro ricade sul classico, quindi nero lucido su sfondo bianco opaco oppure rosa o grigio. Utilizzando un nastro sottile, quindi non più largo di 0.4 – 0.5 cm, si può optare anche per colori più audaci senza vanificare l’intento di eleganza dietro alla progettazione. Un nastro rosso o tiffany ad esempio conferisce un tocco di brio alla partecipazione, pur mantenendone la classe e la sobrietà.
Una valida alternativa è data dall’utilizzo del pizzo, magari con uno stile che richiami l’abito della sposa. L’effetto può essere sensazionale, a patto che venga utilizzato sempre e comunque con moderazione. Se il pizzo è bianco inoltre, l’effetto sarà ancor più grazioso se accoppiato ad un cartoncino (sempre opaco) di colore rosa o ocra tenue.