Search
Tuesday 22 September 2020
  • :
  • :

Rifornimento con carburante errato: ecco come scegliere il soccorso stradale a Roma

Per inesperienza oppure per pura disattenzione può succedere di inserire carburante sbagliato nel serbatoio della propria auto a Roma.

Fare rifornimento con carburante errato, immettere gasolio al posto della benzina, o viceversa, sono due cose abbastanza gravi che possono procurare danni consistenti al motore della propria auto.

Questo errore oggi, è molto difficile che possa accadere, perché i distributori di carburante sono provvisti di erogatori di dimensioni e colori diversi, ma ciò non toglie la possibilità che possa succedere. Al momento che ci si accorge di aver fatto il rifornimento sbagliato bisogna fermare subito il motore propria auto, per evitare ulteriori danni, chiamare un carro attrezzi e farla salire a motore spento per condurla da una officina meccanica.

Se l’errore viene commesso da un addetto al servizio del distributore, è possibile richiedere il rimborso dei danni procurati.

Richiedere un carro attrezzi a Roma è cosa abbastanza facile, basta richiedere assistenza a “Auto Service Cavaliere”, che in pochissimo tempo interviene con un carro attrezzi per il trasporto in officina.

La Auto Service Cavaliere opera nel settore del soccorso stradale da due decenni, garantendo quindi, a coloro che si affidano ai suoi servizi, esperienza e professionalità. E’ possibile contattare Auto Service Cavaliere anche attraverso il sito ufficiale, dove sono presenti servizi e contatti utili in caso si abbia bisogno del soccorso stradale (opera in tutte le zone di Roma).

Gasolio al posto della benzina

Il gasolio contiene più olio rispetto alla benzina e se viene immessa una piccola parte nel serbatoio della macchina a benzina non procura danni eccessivi, può bastare fare un pieno di carburante adatto e continuare la propria strada, al momento di averne consumato una parte, rifare il pieno e così a seguire. se invece la quantità del gasolio è eccessiva bisogna svuotare il serbatoio, pulirlo e riempirlo con benzina. tutto questo.

Benzina al posto del gasolio

Inserire benzina al posto del gasolio è molto più grave rispetto alla precedente, perché i danni procurati possono essere piuttosto gravi.

La benzina verde non contiene proporzioni di olio uguale al gasolio, ma molto di meno, quindi blocca il processo di lubrificazione, danneggiando parti metalliche, pompa e il sistema di iniezione. questo errore può portare al blocco del motore, con conseguente aggravio di spese. Se la quantità di benzina immessa è irrisoria basta far svuotare il serbatoio da un addetto di una officina meccanica e limitare i danni.

In caso di auto in panne è importante sapere cosa fare, per non aumentare il disagio proprio e non arrecare danni agli altri. Rimanere coinvolti in un incidente a Roma, data la quantità di auto che circolano normalmente nell’intera giornata, è cosa possibile. In un tamponamento senza feriti è sufficiente riempire il CID (constatazione amichevole incidente), se non è possibile stabilire le responsabilità, allora è necessario telefonare alle forze dell’ordine per i rilievi del caso.

Con un tamponamento con persone ferite la cosa principale è chiamare il numero 118 per richiedere l’intervento di un’autoambulanza, in caso di presenza di fiamme è importante chiamare immediatamente i vigili del fuoco numero, il numero è il 115.

E’ necessario chiamare anche le forze dell’ordine, i Carabinieri hanno il numero telefonico 112, per i necessari prelievi per accertare le proprie responsabilità. Nel frattempo è importante telefonare a “Auto Service Cavaliere”, che provvederà ad inviare un carro attrezzi per portare l’auto disastrata all’indirizzo fornito dal conducente e rendere libera la strada.