Search
Sunday 5 July 2020
  • :
  • :

Lorena Cacciatore e le fiction

Si è definitivamente consacrata come una delle migliori giovani attrici italiane. Stiamo parlando di Lorena Cacciatore, la bellissima attrice di origine siciliana che abbiamo conosciuto, apprezzato e ammirato nella fiction televisiva “Baciato dal sole” dove interpretava Milla Venturi, un personaggio assai complesso, una ricca, inquieta e giovane ereditiera che ha tenuto con il fiato sospeso moltissimi telespettatori con le sue storie d’amore ma anche con gli intrighi finanziari in cui era coinvolta. Il celebre volto fiction di Raiuno era stato apprezzato anche nelle produzioni Il paradiso delle signore e Tutto può succedere dove Lorena Cacciatore aveva interpretato una maestra particolarmente coinvolta nel seguire un bambino con diversi problemi. Personaggi complessi, difficili ma molto attuali che non hanno messo affatto in difficoltà la bella Lorena, anzi non hanno fatto altro che valorizzarne il prezioso talento.

D’altronde la palermitana Lorena ha un curriculum di tutto rispetto: esordisce in Rai nella fiction Agrodolce, ma la sua esperienza non è ristretta solo alla televisione nazionale. Ha fatto anche del cinema, avendo lavorato con importanti egisti. Ha esordito nel 2010 con Aurelio Grimaldi e l’ultimo film a cui ha partecipato è stato la commedia brillante “Mi rifaccio il trullo” interpretando Giada, una turista milanese che arriva in Puglia e che in men che non si dica si innamora di un muratore locale grazie a una grottesca ma galeotta situazione di un trullo rubato.

Un’artista completa Lorena, come non ce ne sono di così giovani e talentuose. Infatti ha anche lavorato su piece teatrali di tutto rispetto a cura di Dario Fo, Jorge Diaz, partecipando anche al 53º Festival dei due Mondi di Spoleto con un Romeo e Giulietta per la regia di Lorenzo Salveti. E per i suoi fan una bella notizia, perchè sono tante le cose che bollono in pentola per lei e presto la rivedranno in televisione, apprezzandone il successo.