Search
Monday 19 April 2021
  • :
  • :

Come Registrare un Marchio in modo professionale

Perché registrare un marchio?

 

Per quanto possa sembrare inverosimile, purtroppo, ancora oggi troppi utenti tendono a sottovalutare l’importanza di registrare un marchio.

Adoperare un marchio di cui si è gli ideatori, senza tuttavia registrarlo, non offre nessuna tutela legale: il che equivale a dire, che non si è al riparo dall’uso improprio che competitors o terzi soggetti non autorizzati potrebbero farne, arrecando un danno di immagine all’azienda che non si è preoccupata di procedere alla registrazione, con presumibile e relativa perdita di quote di mercato e segmenti di clientela.

 

Quando è necessaria la registrazione un marchio?

 

Il momento strategicamente migliore per procedere alla registrazione di un marchio è quello legato alla fase di start-up, vale a dire prima della costituzione stessa dell’attività che si sta andando ad avviare; al fine di ottenere la piena coincidenza temporale tra la società che si sta andando a costituire, ed il marchio con cui la stessa opererà sul mercato.

 

A chi rivolgersi per registrare un marchio?

 

Potenzialmente è possibile registrare autonomamente un marchio d’impresa, recandosi presso la camera di commercio competente per il territorio in cui si andrà ad operare.

Tuttavia, le Camere di commercio, appunto, esercitano un ruolo esclusivamente amministrativo. Essere supportati da un professionista specializzato in fase di deposito, rappresenta sicuramente un costo in più per l’azienda ma è un’investimento che vale la pena intraprendere.

Questo perché si tratta di una spesa una tantum, i cui benefici si protrarranno nel tempo, durante tutto l’esercizio dell’attività.

Il consiglio è dunque quello di affidarsi ad ufficiobrevettimarchi.it che, con la sua conclamata professionalità ed esperienza di lungo corso nel settore, sarà in grado di fornirvi la miglior consulenza legale possibile, connessa a quelle che sono le migliori strategie di deposito di un marchio.

 

Vantaggi della registrazione di un marchio d’impresa

 

I vantaggi derivanti dalla registrazione di un marchio sono molteplici: sia d’immagine che di natura fiscale (deducibilità, etc).

L’investimento proietterà la vostra azienda verso la piena innovazione telematica. Oltre a proteggere dalla contraffazione dei competitors, la registrazione offre maggiore visibilità sui mercati globali, con inevitabili ritorni pubblicitari e d’immagine; ciò accade poiché agevola l’Indicizzazione sui canali di social media in ottica SEO, attraverso le principali keyword d’interesse che confluiscono sui motori di ricerca.