A small orange vpsmedicomigliaia desiderioGerman vpsl’impiego grassidimagrimentoGodaddy new couponpatologie l’assenza salutevanno eliminati cibi
Search
Saturday 16 December 2017
  • :
  • :

Perdere peso velocemente

Perdere peso velocemente, il desiderio di migliaia di persone. Va fatta un opportuna premessa all’argomento.

Massima attenzione a come si procede in questo obiettivo, vi sono molte controindicazioni, tanti rischi e se il metodo prevede soluzioni drastiche entrambe le cose evidenziate aumentano potenzialmente, il consiglio è quello di contattare sempre il proprio medico dietista, leggi su pesopharm.com

La professionalità

Vi sono professionisti che divulgano e consigliano talune strategie dimagranti pur sapendo i risvolti che queste comportano sul fisico ma anche a livello psichico per le persone che poi le mettono in pratica, occorre dire che è possibile scrivere un buon testo restando corretti e professionali.

Purtroppo essendo le diete e i rimedi sempre più richiesti non è raro trovare soluzioni “immediate” che però portano a conseguenze distruttive, quindi occorre fare un discernimento e capire di cosa il corpo ha davvero bisogno e di non sacrificare e stressare eccessivamente il metabolismo, al fine di dimagrire prima perché ogni azione ha comunque le sue conseguenze.

Uno stato di Salute Buono

E’ la base di partenza per effettuare una dieta, se si hanno problemi è bene rimandarla a quando il corpo sarà in grado di sostenerla.

Se vi è un buono stato di salute e l’assenza di patologie, si può applicare un dimagrimento che rientra in tali standard:

  • Minimo 1 Kg
  • Massimo 3-4 Kg al mese

Questi standard si traducono come segue:

  • Minimo 250 Grammi
  • Massimo 750-1000 Grammi su base settimanale

Da questi numeri, si comprende che la dieta da mettere in atto è pesante e molto rigida, per tale ragione non ci si può stancare di sottolineare che la persona deva avere una salute eccellente prima di inoltrarsi in questo range dietetico.

Dimagrimento veloce, aboliti gli eccessi, largo alla cognizione di causa e alla parsimonia

Un elenco degli aspetti negativi eventuali, che si possono manifestare in correlazione ad un dimagrimento veloce, fermo restando il rivolgersi preventivamente al medico curante:

1. Il dimagrimento non si mantiene

2. Il dimagrimento può portare a stati alterati della salute anche potenzialmente molto nocivi

In maniera molto “stringata” questi i rischi.

I Consigli di Dimagrimento

Visti i rischi e avendo premesso come comportarsi preventivamente per seguire una dieta che porti ad un dimagrimento veloce, si entra nel merito dello stesso:

A): Vanno eliminati gli alimenti dolcificati

B): Vanno eliminati i cibi spazzatura altrimenti definiti come junk-food

C): Occorre anche che si limiti il consumo di alcol a 1 unità alcolica su base giornaliera

D): L’impiego di grassi da condimento deve diventare parsimonioso, calano le dosi e così si mantiene un equilibrio necessario a favorire il dimagrimento

E): Cereali, Legumi etc…. Devono provenire da coltivazioni Biologiche andando a preferire la forma intera dei semi.

F): Trovare un equilibrio nel consumo di pane e pasta, il pane spesso diventa uno snack, mentre la funzione che deve recuperare è quella di un accompagnamento al cibo, così facendo non se ne consuma più di quanto necessario

G): La frutta va assunta lontana da pranzo e cena, deve essere concepita come snack, o merenda che dir si voglia

H): La verdura in questo quadro di riferimento, trova largo impiego, sia in occasione del pranzo, sia in occasione della cena